Raccolta di alberi

Raccolta di alberi in natura (Yamadori)

In giapponese: "Yamadori"

A volte possono essere trovati in natura alberi che sono rimasti piccoli, a causa di circostanze naturali, quali la mancanza di sostanze nutritive. Sebbene possa essere difficile raccogliere con successo questi alberi e portarli a casa, questi ultimi spesso possiedono straordinariamente qualità per diventare degli ottimi Bonsai. Tenete presente che è illegale raccogliere piante in natura; l'autorizzazione deve essere concessa dal proprietario del terreno.

 

Quando raccogliere Yamadori?

Per la maggior parte delle specie arboree il periodo migliore per la raccolta è durante la primavera, poco prima che l'albero cominci a crescere.

 

Come?

Modalità passo a passo per la raccolta di alberi in natura:

  1. Il primo passo è quello di scavare con attenzione intorno all'albero con una vanga, facendo attenzione a non danneggiare il suo sistema radicale (vedi figura 1, sotto).
  2. Solleva con cautela l'albero e mettilo su degli stracci (possibilmente bagnati).
  3. Ora avvolgi gli stracci intorno a tutto il sistema radicale  per evitare che l'albero si secchi (vedi figura 2, sotto). L'albero deve essere messo in vaso il più presto possibile, una volta arrivati a casa.
  4. Raccogli un po’di terra  in cui si trova l'albero e utilizzala per preparare la miscela di terriccio per la messa in vaso.
  5. Scegli un vaso piuttosto grande, con un foro di drenaggio e riempilo fino a ¼ con un misto di ghiaia fine e akadama in un rapporto di 50/50 (leggi l'articolo sul terriccio per Bonsai per informazioni più dettagliate sulle miscele del terreno per le diverse specie di alberi, i differenti climi , ecc).
  6. Srotola con cura gli stracci da tutto il sistema radicale e posiziona l'albero nel vaso, ora riempi gli spazi vuoti sui lati utilizzando la terra raccolta miscelata con akadama in proporzione 50/50 (vedi figura 3, in basso).
  7. Infine, versa una quantità considerevole di acqua sopra l'albero, facendo attenzione a non rovinare la superficie del terreno utilizzando un ugello fine.

 

 

Bonsai propagation collected trees from the forestRaccolta di alberi yamadoriPropagazione dei Bonsai attraverso la raccolta di alberi in natura

 

 

E poi? Cure di mantenimento

Metti il vaso all’esterno al riparo dai raggi diretti del sole e tienilo umido, ma non bagnato. Non toccare l'albero fino alla primavera successiva, quando può essere formato e rinvasato per la prima volta. Piccole quantità di fertilizzante possono essere somministrate all’inizio dell’estate.

Per maggiori informazioni sulla formazione degli alberi raccolti, controlla la sezione sulla evoluzione dei Bonsai di questo sito. Oppure leggi le pagine sulla formazione dei Bonsai per le informazioni di base su tecniche come la potatura, l’avvolgimento con il filo, ecc.

 

 

Maggiori informazioni

Vai al forum sulle tecniche base di coltivazione dei Bonsai.



Forum

Le nostre 8 lingue...