Un errore comune sui Bonsai è pensare che dovrebbero essere tenuti al chiuso. In realtà, la maggior parte dei Bonsai deve essere collocati all’esterno, dove sono esposti alle quattro stagioni, proprio come gli alberi normali. Solo le piante tropicali e subtropicali, possono sopravvivere all’interno della vostra casa.

 

 

Cura dei Bonsai da esterno

Hai un giardino o un balcone e puoi tenere il tuo albero Bonsai fuori, allora vuoi un albero da esterno. Quale?

Le cose più importanti da considerare sono le condizioni che puoi offrire all'albero e quale specie può vivere in queste condizioni. Se scegli un albero autoctono, questa è sempre una buona idea, ma tieni presente che molte specie resistenti al gelo hanno bisogno di protezione quando si trovano in contenitori poco profondi.

 

Il tuo clima locale

Se vivi in una regione con clima subtropicale o mediterraneo, puoi crescere molte specie all’aperto, che non sopportano il gelo, ma alcune specie devono essere protette dal calore e dalla luce solare intensa.

Ulivo (Olivo - Olea europea), melograno (Punica granatum), fucsia, olmo cinese (Ulmus parvifolia), gelso (Morus), sughera (Quercus suber), ligustro cinese (Ligustrum sinensis) sono adatte. L'acero giapponese (Acer palmatum) e il tridente (Acer buergerianum) possono crescere bene se gli inverni sono abbastanza freddi da permettere loro di andare in dormienza. Il Bagolaro Asiatico (Celtis sinensis), il pino nero giapponese (Pinus thunbergii), il falso cipresso (Taxodium distichum) e alcune specie di ginepro mediterraneo possono prosperare in un clima subtropicale e mediterraneo. Il Prunus (Prunus), il Melo (Malus) e altre specie che hanno bisogno di un clima più fresco probabilmente non cresceranno bene.

Le regioni con un clima temperato sono buone per molte specie, in particolare la maggior parte delle belle specie giapponesi d’importazione può essere coltivate con successo. Alberi subtropicali e mediterranei possono anche essere scelti se possono essere protetti dal gelo, in una serra per esempio.

In un clima marittimo con estati umide potrebbe essere necessario un terreno molto ben drenante e alcune specie che hanno bisogno di pieno sole potrebbero non esse molto adatte.

In un clima continentale con estati calde e inverni freddi si dovrà fornire semi-ombra in estate e una buona protezione contro il gelo, se non si vuole essere limitati a poche specie arboree autoctone molto resistenti.

Outdoor Bonsai trees

I Bonsai da esterno: un ginepro, pino e acero giapponese.

 

Condizioni specifiche per il tuo balcone / giardino

E 'importante prendere in considerazione anche le condizioni speciali nel tuo giardino o sul tuo balcone. Se si ha pieno sole tutto il giorno, si può scegliere tra un sacco di specie, ma potrebbe essere necessaria qualche rete ombreggiante per le specie sensibili, soprattutto se i Bonsai stanno in un luogo pavimentato circondato da mura. Un giardino con erba, arbusti e siepi può fare una grande differenza, perché l'umidità dell'aria è molto più elevata per la maggior parte del tempo.

Se vivi in una zona con venti costanti tuoi alberi hanno bisogno di più acqua, ma non saranno così facilmente infettati da parassiti e malattie fungine.

Se avete un giardino molto ombreggiato o un balcone esposto a nord o a est, ci sono solo poche possibilità. Si potrebbe provare con un tasso o un falso cipresso, ma anche se possono sopravvivere, non staranno benissimo. Forse puoi fare qualcosa per avere più luce del sole nel tuo giardino (abbattere alcuni alberi di grandi dimensioni o accorciare alte siepi) o spostarli da qualche altra parte...

 

Gusto personale

Il tuo gusto personale è anche una cosa importante da considerare, ovviamente!

Alcune persone amano alberi che fioriscono come l'azalea o il sogno di un melo Bonsai con piccoli frutti in autunno, altri preferiscono i ginepri o meglio ancora i pini. Se si desidera acquistare delle specie molto particolari, si prega di informarsi prima se possono vivere nel tuo clima e nel tuo giardino e su che è necessario per fornire le condizioni di cui hanno bisogno, come una serra per l'inverno, reti ombreggianti o un angolo particolarmente soleggiato. Se questo è impossibile, si prega di non comprare l'albero desiderato. Non è un divertimento vederlo indebolirsi e ammalarsi e infine morire.

 

Acer Buergerianum

Acer Buergerianum

 

Cura dei Bonsai da esterno

La cura di un Bonsai da esterno è diversa da quella delle normali piante in vaso. La ragione principale è che i Bonsai sono piantati in piccoli vasi e quindi hanno una limitata scorta di sostanze nutritive e di acqua. Più importante ancora è che i Bonsai nei climi temperati hanno bisogno del loro periodo di dormienza invernale, ma la maggior parte delle specie ha bisogno di un po' di protezione dai venti gelidi e forti in quel periodo.

Cura specifica della specie Bonsai da esterno:

1. Luce

La maggior parte dei Bonsai da esterno ha bisogno di luce solare per almeno un paio di ore al giorno, altrimenti i loro internodi e le loro foglie cresceranno troppo grandi e diventeranno inclini a parassiti e malattie. La maggior parte delle conifere deve essere collocate in pieno sole per una crescita sana.

2. Umidità

Nelle giornate calde e in un luogo pavimentato circondato da mura gli alberi possono soffrire per la bassa umidità. È possibile aumentare l'umidità vicino al tuo Bonsai ponendolo su un vassoio riempito d'acqua e nebulizzandolo un paio di volte al giorno. Aiuta anche bagnare i ripiani, i pavimenti e le pareti intorno agli alberi.

3. Irrigazione e concimazione

La regola più importante è: mai innaffiare seguendo una routine. Controlla il tuo albero e bagnalo solo quando è necessario. Questo può essere una volta in tre giorni o più volte al giorno, secondo le condizioni climatiche, della specie e delle dimensioni. Si prega di leggere le pagine sull’irrigazione e concimazione per informazioni più dettagliate.

4. Temperatura

Gli alberi da esterno possono sopportare temperature elevate, e tempo molto freddo se sono curati adeguatamente. E 'importante per la maggior parte delle specie fornire protezione dal forte gelo in inverno. In primavera, quando le nuove foglie spuntano, fai in modo che gli alberi siano protetti anche dalle lievi gelate notturne.

 

Per riassumere, assicurati di selezionare le specie di alberi adatte e prendi in considerazione le linee guida specifiche per la cura dei Bonsai da esterno, e otterrai degli ottimi risultati!