Da interno

I Bonsai da interno e le loro linee guida specifiche per la cura

Un errore comune sugli alberi bonsai è pensare che dovrebbero essere tenuti al chiuso. In realtà, la maggior parte dei bonsai deve essere collocata all'esterno, dove sono esposti alle quattro stagioni, proprio come gli alberi in natura. Solo le piante tropicali e subtropicali sono in grado di sopravvivere nel clima interno della vostra casa, dove le temperature sono alte e stabili tutto l'anno.

 

 

 

Film; cura bonsai da interno

 

 

 

Bene, quindi ho bisogno di un bonsai tropicale. Quale?

Ci sono parecchi alberi che possono essere coltivati all’interno, ma di gran lunga il più comune (e il più facile da curare) è il Ficus bonsai. Il Ficus è tollerante alla bassa umidità e molto resistente, una buona scelta per i principianti.

Altri popolari bonsai da interno includono la Crassula (Jade), il Ligustrum (Ligustro), la Carmona (Fukien Tea), la Schefflera arboricola (Umbrella hawaiano) e la Sageretia (Sweet Plum).

 

Perché non posso tenere bonsai adatti al clima temperato (non tropicale)  al chiuso ?

La ragione più importante, come detto sopra, è che gli alberi che vivono in un clima temperato hanno bisogno di un periodo di dormienza (in inverno). In questo periodo il ciclo di crescita annuale si conclude, e l'albero si prepara per il prossimo ciclo che riprenderà in primavera. Un albero si ferma quando la temperatura e l'intensità luminosa diminuisce gradualmente nel corso di diverse settimane, il che non accadrebbe se teneste i vostri alberi in casa.

 

 

Esempio di (fig) Ficus bonsai da interno:

Ficus fig albero bonsai

 

 

Come prendersi cura dei bonsai da interno

Prendersi cura di un albero bonsai da interno è diverso rispetto alle normali piante da appartamento in vaso. Il motivo principale è che gli alberi bonsai vengono piantati in vasi di piccole dimensioni e quindi hanno scarse riserve di sostanze nutritive e di acqua.  E’ importante sapere che gli alberi tropicali vivono con molta luce ed umidità elevata, situazioni che sono abbastanza difficili da creare in casa.

 

 

Particolari cure per i bonsai da interno:

 

1. Luce

Il problema principale per il mantenimento dei bonsai tropicali è  rappresentato dal fatto che l'intensità della luce all'interno è molto più bassa rispetto all'esterno. Gli alberi non moriranno immediatamente quando l'intensità della luce è troppo bassa, ma la crescita si ridurrà, fino ad indebolire la pianta. Pertanto, assicuraratevi di collocare il vostro bonsai in un luogo luminoso, preferibilmente direttamente di fronte ad una finestra rivolta verso sud.

Anche quando hai una finestra rivolta verso sud, è probabile che l'intensità della luce sia ancora troppo bassa. L'illuminazione artificiale può aiutare, ad esempio utilizzando lampade fluorescenti o l’illuminazione a diodi per circa 10 ore al giorno.

 

2. Umidità

Un altro problema con il mantenimento di un bonsai tropicale all'interno è che l'albero ha bisogno di una umidità relativamente alta, molto più alta rispetto alle condizioni interne della vostra casa (specialmente quando si utilizza riscaldamento o aria condizionata). È possibile aumentare l'umidità vicino al vostro bonsai ponendolo su un vassoio riempito con acqua e nebulizzandolo un paio di volte al giorno. Ciò che aiuta è anche far circolare l'aria dall'esterno, aprendo una finestra durante il giorno.

 

3. Irrigazione e concimazione

La regola più importante è: mai irrigare seguendo una routine. Ignorate l'etichetta attaccata al vostro bonsai in cui si afferma che è necessario annaffiare ogni 'x' giorni. Al contrario, monitorate il vostro albero e bagnatelo solo quando necessario. Si prega di leggere le pagine sull’irrigazione e la concimazione per informazioni più dettagliate.

 

4. Temperatura

Gli alberi tropicali hanno bisogno di temperature relativamente elevate durante tutto l'anno, simili alla temperatura standard del vostro salotto.

I bonsai subtropicali possono resistere a temperature leggermente inferiori, e prosperano di solito quando si godono una stagione invernale con temperature ben al di sotto di quella di una stanza standard.

 

 

 

Per riassumere, assicuratevi di selezionare le specie arboree corrette e seguite le linee guida specifiche per la cura degli alberi da interno, e farete la cosa giusta!

 

 

 

Links

Scopri le guide sulle Specie Bonsai
Per saperne di più sulla cura dei bonsai