Terriccio

Terriccio per Bonsai, le miscele consigliate

Utilizzare la giusta composizione del terreno per i tuoi Bonsai è fondamentale. Il suolo è importante per fornire ai tuoi alberi le sostanze nutritive, ma ha anche bisogno di essere drenante, fornire aerazione sufficiente e trattenere acqua. Sebbene la maggior parte dei negozi (online)  per Bonsai negozi vendano terreni già pronti, preparandolo da solo risparmierai denaro e  potrai regolare miscele a seconda della specie dell’albero.

 

Componenti per la preparazione del terriccio per Bonsai

I componenti più importanti per qualsiasi miscela del terriccio dei Bonsai sono l’Akadama, il terriccio universale e la ghiaia fine.

L’Akadama è argilla giapponese cotta intensamente, prodotta specificatamente per scopi Bonsaistici e disponibile in tutti i negozi (online) di Bonsai. Ha bisogno di essere setacciata prima di essere utilizzata. Tieni presente che dopo circa 2 anni l’akadama inizia a sfaldarsi, riducendo in modo significativo l'aerazione.. Ciò significa che è necessario un  regolare rinvaso. L’Akadama è piuttosto costosa e quindi è a volte sostituita con argille simili che sono facilmente reperibili in qualsiasi centro giardinaggio. Anche i sassi per la lettiera dei gatti può essere usata in sostituzione, controlla sul nostro forum Bonsai quale marchio è consigliato nel tuo Paese.

Il terriccio organico universale comprende sfagno, perlite e sabbia. Ha diversi svantaggi (trattiene molta acqua e non area / drena molto bene), ma come componente di una miscela può essere usato benissimo.

La ghiaia fine è di grande importanza per creare un terreno per Bonsai ben drenante e areato Bonsai. Viene anche utilizzata come primo strato nei vasi Bonsai per migliorare ulteriormente il drenaggio.

 

 

AkadamaTerriccio organico universale

Sinistra: Akadama Destra: terriccio organico

 

 

Ghiaia fine per BonsaiMiscela di terriccio per Bonsai

Sinistra: sabbia Destra: miscela di terriccio per Bonsai

 

 

Miscele di terriccio consigliate

Alberi di diverse specie richiedono differenti miscele di terriccio, noi tuttavia possiamo parlare di due miscele principali, uno per latifoglie e uno per conifere. Entrambe sono costituite da Akadama (per fornire areazione, drenaggio e ritenzione idrica media), terriccio organico (ricco di sostanze nutritive, con elevata ritenzione idrica) e sabbia (drenaggio).

Nota che entrambe le miscele possono, e dovrebbero, essere adattate alle circostanze locali. Quando vivi in un clima relativamente umido, usa più sabbia/akadama.

 

Composizione di terriccio per alberi decidui

  • 50% Akadama
  • 25% Terriccio organico universale
  • 25% Sabbia

 

Composizione del terriccio per conifere

  • 60% Akadama
  • 10% Terriccio organico universale
  • 30% Sabbia

 

 

 

Film; Terriccio per Bonsai

 

 

 

Maggiori informazioni

Vai al forum sui terricci e sul rinvaso dei Bonsai o controlla le nostre linee guida generali per la cura dei Bonsai.