Il Ginepro è un genere che comprende oltre trenta specie di arbusti di conifere, molto popolare come Bonsai. La specie classica è il Ginepro Cinese (Juniperus chinensis), sono popolari anche lo Squamata, il Sargentii, il Sabina, il Rigida e il Communis.

La gamma dei colori del fogliame varia da blu-verde scuro a verde chiaro. L'albero è molto adatto per la creazione della legna secca (Jin e Shari).

Se avete bisogno di identificare i vostri alberi, provate la nostra guida all’identificazione delle piante Bonsai.

 

 

Film; Bonsai di Ginepro

 

Cura dei Bonsai di Ginepro

Cheap juniper Bonsai

Posizione: Posiziona l'albero all’esterno, tutto l'anno, in un luogo luminoso con molto sole. Il Ginepro non cresce bene al chiuso. Durante l'inverno proteggi l'albero, quando la temperatura scende sotto -10°C.

Irrigazione: Fai attenzione a non dare troppa acqua, poiché il ginepro preferisce brevi periodi di relativa siccità. Nebulizzare la chioma regolarmente, soprattutto dopo il rinvaso.

Concimazione: Utilizza un fertilizzante normale ogni mese durante la primavera e l'estate; eventualmente applicane uno più azotato in primavera.

Potatura: Per sviluppare il fogliame, pizzica i nuovi germogli per tutta la stagione di crescita. Non usare le forbici Bonsai, altrimenti gli apici diventeranno marrone. Il Ginepro è una pianta forte che resiste abbastanza bene alla potatura aggressiva.

Rinvaso: Una volta ogni due anni, utilizzando una miscela base di terriccio (o un po’ più drenante).

Propagazione: Once every two years, very old trees at longer intervals, using a basic (or somewhat more draining) soil mixture. Don't prune the roots too aggressively.

Propagation: Usa semi o talee.

Per maggiori informazioni su queste tecniche, provate la nostra sezione “curare i Bonsai”.

 

 

Bonsai di Ginepro

Juniper bonsai tree