Forum
Benvenuto, Ospite

ARGOMENTO: Che acqua usare?

Che acqua usare? 1 Anno 4 Mesi fa #2822

Ciao,
Volevo sapere una piccolissima informazione. Io per annaffiare la mia pianta utilizzo l'acqua del mio rubinetto che però è filtrata grazie a un aggeggio che ho. Va bene o dovrei usare acqua del rubinetto? La qualità dell'acqua filtrata è paragonabile a quella dell'acqua comprata.
  • Mariello
  • Avatar di Mariello
  • OFFLINE
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 34
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Che acqua usare? 1 Anno 4 Mesi fa #2874

Mariello, non farti eccessivi problemi per l'acqua.

Il filtraggio è una cosa non indispensabile, ma secondo me molto utile; questa almeno è la mia opinione confrontando l'acqua che filtro anch'io con quella imbevibile del rubinetto.
Ma a parte il gusto, quello che constato nell'acqua filtrata è la quasi totale assenza di calcare.
Credo che già questo giovi molto alle piante, che bada bene sopravvivevano anche prima che le innaffiassi con acqua filtrata.
Anzi ora che ci penso molte volte distrattamente lo faccio ancora.
Per concludere ti rispondo: SI l'acqua filtrata è sicuramente meglio di quella del rubinetto.
  • Greenray
  • Avatar di Greenray
  • OFFLINE
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 216
  • Ringraziamenti ricevuti 43
Gli alberi sono il sostegno dei cieli, se li tagliamo il firmamento cadrà sopra di noi. (leggenda indiana)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.
I seguenti utenti ringraziano:: Mariello

Che acqua usare? 1 Anno 1 Settimana fa #3236

Filtrata nel senso addolcita, senza quasi calcare..
Io so che quella filtrata nel senso purificata con aggiunta di sali è dannosa per le piante
  • Haast
  • Avatar di Haast
  • OFFLINE
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 22
  • Ringraziamenti ricevuti 1
Zona firenze
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Che acqua usare? 1 Anno 1 Settimana fa #3252

Se usi acqua dell' acquedotto potrebbe contenere cloro e perciò letale in breve tempo per qualsiasi pianta. Se riesci cerca di immagazzinare acqua piovana e innaffiare con quella, che sarebbe il top per qualsiasi pianta.
Un saluto MAX!
  • Max
  • Avatar di Max
  • OFFLINE
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 77
  • Ringraziamenti ricevuti 14
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Che acqua usare? 10 Mesi 2 Settimane fa #3378

Io sto usando da un paio di anni una brocca con filtro perché l'acqua che viene dal mio rubinetto è diventata imbevibile.
Non speravo nel risultato che ho avuto. Ero un po' scettico, ma l'acqua perde tutti i cattivi sapori e sul foglio che accompagna i filtri, leggo che riducono sia il calcare che il cloro.
Il cloro lo sento dal spore e sicuramente ce n'è moooolto meno.
Il calcare lo noto a vista, perché ora se faccio bollire l'acqua in un pentolino di acciaio, non rimane l'anello bianco a cui mi ero abituato e che faticosamente toglievo.

I filtri andrebbero cambiati o dopo aver filtrato 150 litri o dopo 30-45 giorni.
Recentemente ho pensato di conservare il filtro usato per filtrare l'acqua per le piante.
Ogni volta che leverò il vecchio filtro alla brocca, lo utilizzerò per l'innaffiatoio.
Questo è un consiglio.
  • Greenray
  • Avatar di Greenray
  • OFFLINE
  • Gold Boarder
  • Messaggi: 216
  • Ringraziamenti ricevuti 43
Gli alberi sono il sostegno dei cieli, se li tagliamo il firmamento cadrà sopra di noi. (leggenda indiana)
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Che acqua usare? 1 Settimana 4 Giorni fa #3578

Ciao, io lascio decantare l'acqua del rubinetto per una notte. In questo modo gran parte del cloro dovrebbe evaporare.

In alternativa, se non hai la possibilità di immagazzinare acqua piovana puoi compare l'acqua distillata al supermercato e usarla per diluire l'acqua del rubinetto 50-50.
  • vinz
  • Avatar di vinz
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 2
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.

Che acqua usare? 6 Giorni 7 Ore fa #3580

vinz ha scritto:
Ciao, io lascio decantare l'acqua del rubinetto per una notte. In questo modo gran parte del cloro dovrebbe evaporare.

In alternativa, se non hai la possibilità di immagazzinare acqua piovana puoi compare l'acqua distillata al supermercato e usarla per diluire l'acqua del rubinetto 50-50.
Ottima soluzione o usare se è possibile acqua piovana.
  • Max
  • Avatar di Max
  • OFFLINE
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 77
  • Ringraziamenti ricevuti 14
L\'Amministratore ha disattivato l\'accesso in scrittura al pubblico.